+39 06 97200508

Concorrenza sleale e infedeltà aziendale

Un’azienda può cadere vittima di pratiche concorrenziali illecite da parte di soggetti interni, come soci, amministratori, collaboratori e dipendenti in contatto con i competitors.                                                                                         

Le investigazioni espletate in questo ambito hanno lo scopo di rilevare eventuali azioni illecite volte ad arrecare un danno (materiale e di immagine) all’azienda, come la sottrazione della clientela con mezzi non consentiti, l’inosservanza del diritto di esclusiva territoriale e tutti gli altri comportamenti considerabili professionalmente scorretti.     

La società svolge anche indagini su “partecipazioni in società” di carattere informativo per verificare l’esistenza di eventuali conflitti d’interesse che spingono i soci a non decidere per il meglio della propria azienda.

I dossier, completi di foto e video, sono predisposti per giungere più facilmente a un accordo in sede stragiudiziale oppure per fornire prove che, in sede giudiziaria, obblighino i responsabili di concorrenza sleale e infedeltà aziendale al risarcimento dei danni provocati.